Torta Ubriaca, creatività o imprecisione?

Torta Ubriaca 4525

Qual è la differenza fra la creatività e l’imprecisione?

Secondo me la differenza sta nel punto di vista…

E non ditemi che sto farneticando come una donna ubriaca!

A me piacciono molto le torte inglesi e americane, anche se a primo acchito sembrano imprecise e approssimative.

Soprattutto nelle quantità.

Cioè loro vanno di cups, spoons, pinch, che per quanto possano esprimere una quantità, in realtà dipende molto dalla mano che che le misura.

Così, per amore della scienza, ogni qualvolta realizzo una ricetta che non è espressa in grammi, metto sulla bilancia gli ingredienti, usando i loro strumenti per misurare e, badaben, non sono mai le stesse quantità!

Ciò, comunque, corrisponde perfettamente al mio modo di essere. Io sono una creativa! (e lo so cosa state pensando! Ma io vi assicurò è solo tanta creatività che esplode in me e non incuria!)

E questa torta non fa eccezione, è creativissima! 

Perché avere un disegno sulla torta, uguale ad altre 1000, anzi ad altri milioni di ricette di questo tipo?

Il mio tocco di creatività nel disegno la rende unica ed inimitabile…. Capito Stefania? Cioè, io sarei pure capace di fare una torta così, ma non sarei più la creativa che sono!

Torta Ubriaca 4530

La ricetta di oggi viene da Gluten Free Canteen (io la riproducono indegnamente creativamente!) e ho fatto doppia dose.

Torta ubriaca
Serves 8
Una deliziosa torta al cioccolato tutta senza glutine
Write a review
Print
Prep Time
40 min
Cook Time
35 min
Prep Time
40 min
Cook Time
35 min
Ingredients
  1. 260 g farina senza glutine (io uso la sua miscela metà dose di farina di riso integrale, 1/4 di riso impalpabile e 1/4 di tapioca)
  2. 200 g zucchero
  3. 25 g cacao amaro
  4. 2 cucchiaini da tè di lievito
  5. 1 cucchiano da caffè di bicarbonato
  6. un pizzico di sale
  7. 130 g di cioccolato in gocce al 65%
  8. 160 g di latte
  9. 160 g di olio di soia
  10. 2 uova grandi
  11. 6 cucchiai di liquore cherry brandy (55 g)
  12. Per la copertura
  13. 120 g di cioccolato fondente (io al 65%)
  14. 50 g panna o latte o panna vegetale di soia
  15. 50 g di zucchero a velo
  16. 2 cucchiai di acqua calda
Instructions
  1. Preriscaldate il forno a 180° C.
  2. Foderate una teglia con carte forno.
  3. In una ciotola media sbattete insieme le farine, lo zucchero, il cacao, il lievito, il bicarbonato e il sale e mescolate.
  4. Con una spatola di silicone aggiungete le gocce di cioccolato.
  5. In un altro contenitore più piccolo sbattete insieme il latte, l'olio, le uova, il liquore e la vaniglia.
  6. Aggiungete al composto con la farina e mescolate fino ad ottenere una pastella liscia (fatta eccezione per le gocce di cioccolato).
  7. Versate il composto nella teglia preparata e sbattete la teglia sul piano di lavoro per uniformare la superficie e sbarazzarsi di eventuali bolle d'aria.
  8. Cuocete 30-35 minuti o fino a quando lo stuzzicadenti immerso nella torta, non ne esce asciutto.
  9. Sfornate la torta e lasciate raffreddare su una griglia.
  10. Glassate.
  11. Mettete il cioccolato (in pezzi o le goccine) in un contenitore.
  12. Riscaldate il latte e versate sopra le gocce di cioccolato. Attendete due minuti e mescolate fino a quando tutto non è fuso e liscio. Aspettate qualche minuto prima di usarla.
  13. Versate sopra la torta e lasciate gocciolare lungo i lati.
  14. In una piccola ciotola mescolate lo zucchero a velo con l'acqua, poco per volta, fino ad ottenere una consistenza a nastro.
  15. Versate in una bottiglietta con tappo a beccuccio (o in un sacchetto o, se sapete farlo, in un conetto).
  16. Cercate quindi si versare a forma di spirale la glassa bianca sopra il cioccolato facendo attenzione a non formare interruzioni (...), a partire dal centro e spostandosi verso l'esterno.
  17. Utilizzando un paio di stuzzicadenti (per i migliori risultati pulire lo stuzzicadenti dopo ogni striscia) trascinate lo stecchino dal centro verso l'esterno a formare la tela di ragno, lasciando uno spazio uniforme.
  18. Aspettate un'ora o due prima di servire.
Adapted from Gluten Free Canteen
Cardamomo & Co. http://www.cardamomoandco.ifood.it/

Torta Ubriaca 4525

Se volete vedere altri ricette con il cioccolato potete andare da Sosi Dolce e Salato a vedere questi Cookies, da Teresa di Scatti Golosi questi Biscotti croccanti al cioccolato, da Cooking in Rosa questa Torta tenerina alle pere, da Comm’è amaro stu ppane le Semisfere di cioccolato, o da Sapori di Elisa i Cioccolatini al dulce de lecchi.

English version

Drunken Chocolate Cake
Serves 8
A gluten free, chocolate cake
Write a review
Print
Prep Time
40 min
Cook Time
35 min
Prep Time
40 min
Cook Time
35 min
Ingredients
  1. 260 grams Canteen flour blend (130 g superfine brown rice flour, 65 g superfine white rice flour, 60 g tapioca starch)
  2. 200 grams granulated sugar
  3. 50 grams unsweetened Dark Cocoa, sifted
  4. 2 teaspoon baking powder
  5. 1 teaspoon baking soda
  6. 1/2 teaspoon kosher salt
  7. 130 g semi sweet mini chocolate chips
  8. 160 g milk (regular or nondairy)
  9. 80 g neutral vegetable oil
  10. 2 extra large eggs
  11. 6 tablespoons liqueur (Crème de Cacao, Kahlua or whatever you like)
  12. 2 teaspoon vanilla extract
Instructions
  1. Cake
  2. Preheat oven to 180°C.
  3. Grease cake pan with nonstick spray.
  4. In a medium bowl whisk together flour, sugar, cocoa, baking powder, baking soda and salt until combined. Using a silicone spatula fold in mini chocolate chips.
  5. In a small container whisk together milk, oil, egg, liqueur, and vanilla until blended. Add to flour mixture and fold/stir until batter is smooth (except for the lumpy chocolate chips). Expect the batter to be thick. Scrape into prepared pan. Rap the pan on the counter top to even out the surface and get rid of any air bubbles.
  6. Bake 30-352 minutes or just until a toothpick comes out with dry crumbs. Cool pan on a rack until you can touch the pan and the cake is cool to the touch. Flip onto a cake board or on a rack with a sheet pan underneath or on a serving plate and cool completely before adding icing.
  7. Icing
  8. Place chocolate chips in a heat proof container. Scald the milk and pour over the chocolate chips. Wait two minutes and then stir the chips until everything is melted and smooth. Let the mixture sit for a few minutes until it cools down, but still can be poured. Pour over the cake and use an offset spatula or the back of a soup spoon (if needed) to spread the chocolate over the top and let it drip down the sides.
  9. In a small bowl mix the powdered sugar with the water just until the mixture drips from the spoon like a ribbon – adding only a little water at a time until it looks right. It will thicken up as it sits. Pour the mixture into a squeeze bottle.
  10. Carefully pipe a spiral of white icing over the chocolate taking care not to form any breaks, beginning in the center and moving out. Using a few toothpicks (for best results wipe the toothpick after each swipe to keep the edges less messy) drag the toothpick from the center out to form the spider web, spacing it evenly (or not – some spiders are a little less rigorous about spacing). Let the icing set, about an hour or two.
Adapted from Gluten Free Canteen
Cardamomo & Co. http://www.cardamomoandco.ifood.it/

5 thoughts on “Torta Ubriaca, creatività o imprecisione?

  1. a me piace un sacco la tua torta, è golosissima e mette subito allegria! e mi piace moltissimo anche la decorazione bianca a contrasto sulla glassa al cioccolato… in pasticceria bisogna essere scrupolosi sì, ma mai a discapito del divertimento e della creatività che secondo me sono ancora più importanti per avere risultati davvero degni di nota 😉

  2. Io voto per la ragnatela, a me piace tanto 🙂 è simpatica. E poi le torte troppo perfette danno un po’ l’idea di essere finte. Me la canto vero? 😀
    A parte tutto, questa deve essere proprio buona. Taaaaanto cioccolatosa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *